in giro per l'italia,  provincia di milano

Museo storico Alfa Romeo – Arese

Il meteo in questi ultimi week end non è stato molto favorevole per stare all’aria aperta, prima con il gelo e poi per colpa della pioggia. Siamo quindi andati alla ricerca di un museo da visitare per poter uscire di casa senza essere in balia delle condizioni atmosferiche.

La scelta è ricaduta sul Museo Storico Alfa Romeo di Arese (MI), vicinissimo al famoso centro commerciale (dove mi rifiuto di entrare nel weekend).

Il museo fu inaugurato alla fine degli anni ’70 ed era visitabile solo su prenotazione. Venne chiuso nel 2009 quando fu dismesso il sito produttivo di Arese e fu riaperto nel 2015 in concomitanza di Expo che sorgeva poco distante dall’area.

La visita inizia con la storia del logo di Alfa Romeo da quello del 1910 per A.L.F.A. a quello dei giorni nostri.

Forse non tutti sanno che a partire dalla Prima Guerra Mondiale Alfa Romeo si specializza oltre che in vetture anche in motori per aerei, prima per i bombardieri, poi per gli aerei da turismo.

Dopo la parte introduttiva, il percorso del museo si sviluppa in tre aree principali: storia, bellezza e velocità.

La prima parte racconta la storia dell’Alfa Romeo, dal primo modello prodotto a quelle dei giorni nostri.

L’autovettura più vecchia è la 24 HP, il primo modello realizzato da Alfa e prodotto tra il 1910 e il 1913.

L’esposizione procede in ordine cronologico passando dagli anni ’50 con la Giulietta e gli anni ’60 in cui era la Giulia a farla da padrona, arrivando alla vettura più giovane: la 8C del 2007.

Nella sezione dedicata alla bellezza sono in mostra alcuni dei prototipi realizzati nel corso degli anni e delle vetture che hanno fatto la storia.

La terza è ultima area mostra il rapporto tra Alfa Romeo e la velocità, ovvero i veicoli da corsa prodotti nel corso degli anni.

Al termine del percorso è possibile vedere il cinema in 4D e visitare lo show room con i modelli in produzione.

Anche se non ci capisco nulla di macchine devo ammettere che come museo non mi è dispiaciuto. Sul sito del museo potete trovare i nomi e le descrizioni dei veicoli presenti nel museo

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 (giorno di chiusura martedì).
E’ facilmente raggiungibile dall’autostrada, uscita Lainate/Arese sulla A8.
Il costo del biglietto intero è di 12€.

Il percorso espositivo si sviluppa su più livelli ma sono accessibili anche a passeggini e sedie a rotelle in quanto sono presenti ascensori oltre alle scale.

Sul nostro canale youtube trovate il video con le Insta Stories che ho pubblicato durante la nostra visita al museo.

Conoscevate già questo museo?
Ci sono altri musei che ci consigliate di visitare?

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?